Chi Siamo


Roma Aurelio è un’associazione di volontariato senza scopi di lucro con finalità umanitarie, impegnata nella protezione civile, costituita da volontari liberamente associati e desiderosi di tradurre in impegno concreto per la collettività il loro senso morale e civile.

Le attività dell’associazione, che si è costituita il 12 giugno 2003, nascono sul territorio nell’ambito dell’organizzazione e degli obiettivi della Regione Lazio.
L’associazione opera in particolare nel Municipio XIV del Comune di Roma.

In questi anni ha visto crescere la propria attività partendo dai fondamentali interventi volti alla pubblica utilità, quali antincendio, supporto alle forze dell’ordine e di intervento nei casi di calamità naturali di qualsiasi natura.
Nel corso degli anni sono stati di fondamentale importanza l’approvvigionarsi di una strumentazione radio e il dotarsi di mezzi strumentali e operativi, in particolare di veicoli allestiti secondo i criteri più efficienti adottati per far fronte nel più breve tempo possibile alle emergenze.
Anche per questo i volontari di cui si compone il gruppo vengono addestrati con specifici corsi di formazione e con successivi e costanti aggiornamenti.

Nel tempo è emersa da parte dell’associazione la necessità di introdurre corsi di formazione specifici e di ottimizzare le risorse. Lo scopo principale è stato pertanto la suddivisione degli sforzi di tutti per svolgere attività di supporto operativo alle strutture istituzionali sia per l’attività ordinaria che per quelle contingenti proprie delle situazioni di emergenza.
Obiettivo perseguito mediante l’integrazione e l’ottimizzazione delle risorse, secondo il principio di sussidiarietà e in accordo con le strategie delle strutture di Protezione Civile ai livelli più alti.

Roma Aurelio rappresenta uno dei punti di riferimento nell’ambito del territorio per tutte le attività del Sistema di Protezione Civile, sia nell’ambito del territorio per tutte le attività del Sistema di Protezione Civile, sia nell’ambito del Comune, che nei rapporti delle componenti esterne al territorio (Provincia, Prefettura, Regione, DPC).

Leggi lo Statuto dell’Associazione.