Emergenze

Siamo stati presenti in più situazioni di emergenza come nel caso della morte e funerali del Papa Giovanni Paolo II; per l’Emergenza Incendi” verificatasi nella Regione Marche – Comune di Rocca Fluvione (AP) nel luglio 2007, Organizzato dalla Protezione Civile Regionale; per il rientro dei connazionali dalla Thailandia giorni 2/5 dicembre 2008 Terminal C, presso l’aeroporto Leonardo Da Vinci, Fiumicino, Organizzato dal Comune di Roma; per la piena dei fiumi Aniene e Tevere nel dicembre del 2008 e l’allagamento in via Vitellia; per la beatificazione del Papa Giovanni; Paolo II il 6 marzo 2010;  durante il terremoto all’Aquila del 6 aprile 2009 e per tutto il periodo dell’allestimento dei campi di raccolta della popolazione terremotata; per l’82° Adunanza Nazionale Alpini (8–10 maggio 2009) a Latina; per l’emergenza caldo nell’agosto 2009 è stata allestita la nostra tenda gonfiabile refrigerata a Piazza Risorgimento; per la Beatificazione di Padre Pio il 1° maggio 2011 eravamo presenti con il PMA nel “Campo giovani” di Civitavecchia allestito per l’accoglienza dei pellegrini dal 29 aprile al 2 maggio 2011; durante il terremoto di Reggio Emilia del 20 maggio 2012 come responsabile sanitario, nel Campo “Regione Lazio” di San Possidonio (MO), con il PMA per tutto il periodo dell’allestimento del campo; durante l’ emergenza alluvione nell’alto Lazio, con l’intervento di idrovore e motopompe a Montalto di Castro (VT) novembre 2012; per l’ultimo Angelus e l’ultima Udienza di Papa Benedetto XVI dimissionario, rispettivamente del 24 e del 27 febbraio 2013; per il primo Angelus e la prima messa d’insediamento di Papa Francesco rispettivamente del 17 e del 19 marzo 2013;per la Via Crucis al Colosseo – Fori Imperiali organizzata dal Comune del 18 aprile 2014; per la Santa Pasqua in Vaticano e lunedì dell’Angelo del 20 e 21 aprile 2014; per la manifestazione “La Chiesa per la scuola” del 10 maggio 2014; per l’emergenza ondata di calore livello 3, il 12 giugno 2014 è stata allestita la nostra tenda gonfiabile refrigerata a Piazza Risorgimento; emergenza Amatarice, tutt’ora in corso, iniziata il 24 agosto 2016, come responsabile del PASS (Posto Assistenza Socio Sanitaria) e come capocampo del campo Lazio 1 allestito dal Coreir.